Sostituire il pane senza rimpianti, ecco qualche idea gustosa

Spesso per perdere peso in modo davvero efficace si deve seguire un regime alimentare ipocalorico e si deve, inevitabilmente, fare qualche rinuncia. Alla parola rinuncia però molti fanno marcia indietro e mollano con la conseguenza che giudicano la tale dieta X inutile, fallimentare, difficile da seguire. Questo potrebbe anche essere vero, in realtà, tuttavia il vero problema è che quando si deve rinunciare a un alimento non si riesce a trovare un valido sostituto o non si sa come presentarlo in tavola. Se dovessimo, per esempio, sostituire il pane, dovremmo non solo cercare un alimento con pari proprietà nutrizionali, ma anche che lo sostituisca come funzione se non esattamente come gusto.

Il pane e i suoi sostitutisostituire-pane-02

Tanto per cominciare parlare di sostituiti di per sé già risulta triste, meglio parlare di alternative che fa un po’ meno dieta. Le alternative al pane non mancano, bisogna solo conoscerle e prepararle. In linea generale, per quanto riguarda le proprietà nutrizionali, il pane contiene fondamentalmente carboidrati, carboidrati che si trovano, per esempio, nelle patate, o nel riso. Il vero problema però sta nelle dosi e nella frequenza con il quale si consuma il pane, ed ecco perché si ingrassa, anche perché sovente consumiamo pane prodotto con farine raffinate, e allora le patate sono un’ottima alternativa, ma non solo, ecco qualche suggerimento per avere a disposizione tutte le proprietà nutrizionali che ci servono, ma senza farci ingrassare.

Il panino di verdure, un’idea sfiziosa

Per non sentire troppo la mancanza del classico sandwich, si può fare un delizioso panino di verdure, con le zucchine e con i peperoni. Il procedimento è semplice, si tagliano in due le verdure e si cuociono in padella, si farciscono quindi con del prosciutto e dell’avocado o anche del formaggio spalmabile con del prezzemolo tritato.

Un’altra alternativa sono delle belle fette di melanzane arrosto o anche fatte a cubetti in modo da accompagnare un secondo piatto gustoso e a basso contenuto calorico.

E se poi non si vuole rinunciare al classico hamburger, quale idea migliore di adagiarlo tra due golose fette di patate al cartoccio o anche due bei pomodori succosi? Provare per credere! Approfondisci qui http://www.dietapaleo.it.

Commenta Qui sotto

commenti