Cucina e ricette, tante idee per primi, contorni, secondi e dessert

Ricette per tutti, facili e veloci da realizzare ma non solo. Consigli e suggerimenti su come fare un’alimentazione sana ma sempre con un occhio rivolto al piacere del palato.

Ingredienti

  • 500 g di farina “0” o manitoba
  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • 25 g di lievito di birra
  • vanillina
  • buccia d’arancia grattugiata bio
  • canditi
  • 200 ml di latte tiepido o acqua tiepida

Preparazione

Per prima cosa dovete preparare il primo lievitino, che consiste in un impasti che si usa nelle torte di questo tipo, panettoni e pandori, e si lascia lievitare separatamente.

Per preparare il lievitino vi occorrono i 25 g di lievito di birra e un pò di latte o acqua tiepidi, dove andrà aggiunta gradualmente, sempre mescolando, 140 g di farina. Una volta amalgamati tutti gli ingredienti lasciar lievitare per un’ora.

Trascorsa la lievitazione, riprendete l’impasto ed aggiungete metà dello zucchero, i due tuorli e il restante latte o acqua tiepida. Amalgamare ancora bene ed aggiungere altri 150 g di farina , lavorandolo finchè l’impasto non risulterà ben amalgamato. Lasciar riposare e lievitare ancora un’altra ora.

Trascorsa anche la seconda ora riprendete il panetto e finite di unire la restante farina e lo zucchero con un solo tuotlo. Lavorate nuovamente l’impasto aggiungendo anche un pizzico di sale e 70 gr di burro ammorbidito.

Una volta che l’impasto risulterà ben amalgamato e morbido, riponetelo in una ciotola, coprite con un canovaccio e lasciatelo lievitare per ben 12 ore.

Trascorsa la lunga lievitazione, una notte intera, riprendere il panetto e sgonfiatelo con le mani. Lavoratelo ancora un altro pò con le mani ed aggiungete un tuorlo, i canditi, la scorza d’arancia, la vanillina e 50 g di burro e lavorate finchè tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

Disponete ora la pasta così ottenuta in uno stampo apposito a forma di colomba e lasciate lievitare sino a che l’impasto non avrà raggiunto il doppio del suo volume.

Una volta lievitato, riprendete la vostra colomba e spennellatela con una glassa fatta di un’albume e 100 g di zucchero. Cospargete con una bella manciata di mandorle e granella di zucchero.

Informate la colomba a 170° per 50 minuti circa.

E’ un lavoro lungo, ma il gusto e il sapore della vostra colomba sarà completamente diverso da quella che acquistate al supermercato.