Cucina e ricette, tante idee per primi, contorni, secondi e dessert

Ricette per tutti, facili e veloci da realizzare ma non solo. Consigli e suggerimenti su come fare un’alimentazione sana ma sempre con un occhio rivolto al piacere del palato.

Ingredienti

  • 3 grosse melanzane
  • 700 g di polpa di pomodoro
  • 250 g di mozzarella
  • 2 spicchi d’aglio
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • olio e sale q.b
  • basilico

Preparazione

Lavate, spuntate e sbucciate le melanzane.

Tagliatele, nella lunghezza, a fette di circa mezzo centimetro di spessore.

Sistemate le fette di melanzane in un grande ciotola, salando ogni strato.

Appoggiate sulle melanzane un piattino con un peso. ( questo procedimento serve ad eliminare l’amarognolo tipico delle melanzane e l’acqua di vegetazione )

Trascorsa all’incirca un’ora, strizzate le fette di melanzane fra le mani per eliminare più acqua possibile e asciugatele fra due canovacci.

Ora ungete una grande padella antiaderente con poco olio e fate cuocere le melanzane finché non avranno preso il colore dorato su entrambi i lati. ( le melanzane , come vuole la ricetta, si possono anche friggere oppure cuore alla griglia senza olio )

A parte preparate il sugo , versando in una padella i due spicchi d’aglio puliti e tagliati a cubetti, lasciate soffriggere qualche secondo ed unite la polpa di pomodoro, lasciate cuore il sugo per circa un quarto d’ora, tempo necessario per far asciugare un pò il sugo e farlo diventare denso. Unite il basilico, salate e passate attraverso un passaverdure.

Ungete una pirofila e disponetevi un primo strato di melanzane, senza sovrapporle, versate 2 cucchiai di salsa sulle melanzane e stendetela uniformemente su tutto lo strato di melanzane. Cospargete con un po’di parmigiano e con fettine sottili di melanzane ( oppure tagliate a cubetti )

Procedete nella stessa maniera sino ad esaurimento degli ingredienti.

L’ultimo strato deve essere di abbandonate salsa al pomodoro.

Versate il restante olio sulla superficie e cuocete la parmigiana in forno caldo per 45 minuti circa a 200°.