Colomba vegana

Il dolce per eccellenza Pasquale… La colomba.

Anziché acquistare quella confezionata e con tanti ingredienti non vegetali, che ne dite di farvela felicemente in casa con ingredienti scelti, buoni e sani e sfornare finalmente una felice e golosa colomba vegana?

Dai mettiamoci all’opera, non è per niente difficile ed il risultato è eccellente, non ve ne pentirete ^_^

Buona Pasqua Vegana a tutti 😀

 

Ingredienti

  • 500 g di farina di tipo ‘0’ biologica
  • 5 g di lievito di birra
  • 300 g di acqua
  • 180 g di zucchero di canna chiaro
  • 100 g di olio vegetale
  • 100 g di mandorle
  • 2 arance biologiche
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • mandorle in scaglie per la superficie

Preparazione

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua.
In una ciotola invece riunire la farina setacciata, il sale, la vaniglia, lo zucchero, la scorza di un’arancia o limone grattugiata e le mandorle tritate.
In un’altra ciotolina unire l’olio e il succo dell’arancia e miscelare per bene.
Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi, aggiungendo anche il lievito e l’acqua.
Lavorare velocemente l’impasto fino a quando non risulta un panetto ben compatto e sodo.
Lasciar lievitare l’impasto in una capiente ciotola e coperta con pellicola e canovaccio per circa 6 – 8 ore.
Dopo la prima lievitazione versare l’impasto nello stampo della colomba e lasciar lievitare per un’altra oretta.
Infornare la colomba il forno caldo a 200° per circa 40 – 45 minuti, avendo l’accortezza di tenerla d’occhio per non farla imbrunire troppo sulla superficie. Nel caso dovesse colorarsi troppo, coprire la superficie con un foglio di carta forno bagnato , strizzato ed asciugato.
Una volta pronta, sfornarla, spennellarla con un emulsione di acqua e malto e poi cospargere con le mandorle in scaglie.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply