Fiadone Pasquale Abruzzese

Il fiadone è un tipico dolce al formaggio, ebbene sì, un dolce realizzato con formaggio di pecora, dolce tipico pasquale di molte regioni fra le quali anche l’Abruzzo ed il Molise.

Ingredienti:
per la pasta:
4 uova bio
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
1 bicchiere di latte,
1 bustina di lievito secco
600 gr di farina
per il ripieno:
circa 800 gr di formaggio pecorino grattugiato ( oppure metà formaggio rigatino e metà pecorino )
8 uova bio
2 bustine di lievito secco
pepe q.b
noce moscata q.b

Preparazione:

Prendete la farina e dopo averla setacciata disponetela a fontana, al centro rompete le tre uova, versate il bicchiere di olio, il latte in cui avrete sciolto il lievito, un pizzico di sale e pepe e lavorate con le mani l’impasto fino a quando non risulti bello omogeneo ed uniforme.

Ora prendete una teglia a forma di ciambella o rotonda e dopo averla foderata con carta da forno bagnata e strizzata, adagiatevi l’impasto che avrete precedentemente steso con il matterello in maniera tale che fuoriesca anche dalla teglia.

In un recipiente versate il vostro formaggio grattugiato, unite le uova ed il lievito e sbattete il composto con un cucchiaio di legno fino a ottenere un impasto cremoso.

Versate quindi il ripieno all’interno del tegame foderato con l’impasto di farina ed uova e ricoprite la superficie con l’impasto in eccesso che fuoriesce dal tegame.

Con la pasta che vi avanza, formate tante striscioline e disponete per guarnizione sopra la torta dolce-salata.

Spennellare la superficie con l’uovo sbattuto ed informare a forno caldo per 45 minuti a 160°.

Quando il fiadone sarà ben dorato, sfornare e raffreddare.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply