Ricetta Bretzel

Il bretzel o pretzen è il tipico pane di origine alsaziana, simbolo dei Paesi in cui si parla la lingua tedesca e del Sud-Tirolo dal peculiare colore ambrato e dalla forma annodata.

Un pane molto gustoso ed anche semplice da realizzare. Vedrete che anche i vostri bambini lo adoreranno per la sua forma ed il suo sapore sfizioso.

Ingredienti:
270 ml di acqua
500 g di farina
50 g di burro o margarina
12 g di zucchero
3 cucchiai di bicarbonato
25 g di lievito di birra
12 g di sale
sale grosso

Preparazione

Per prima cosa prendete una bella ciotola capiente e versateci la farina, al centro della stessa inseriteci il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero. Aggiungete 50 ml di acqua leggermente calda e cominciate a lavorare l’acqua con una piccola quantità di farina, tanta quanta ne occorre per ottenere un bel panetto morbido.

Lasciar lievitare in un luogo asciutto e lontano da correnti d’aria ( forno spento ).

Una volta che tale panetto avrà raggiunto il doppio del suo volume, riprendetelo e reinseritelo all’interno della ciotola con la farina che nel primo impasto non è stata incorporata, aggiungete il burro ammorbidito e la restante acqua tiepida in cui avrete disciolto il sale ed iniziate a impastare il composto con le mani.

Lavorate l”impasto finchè non risulterà morbido e non si attaccherà più alle mani. Coprite nuovamente l’impasto con la pellicola e lasciatela lievitare ancora un’altra ora in un ambiente tiepido.

Quando l’impasto sarà ben lievitato, impastate di nuovo il panetto su di una spianatoia leggermente infarinata.

Ora dividete l’impasto in 8 parti e dategli la forma di cordoncini abbastanza lunghi, lasciante le estremità più strette rispetto al centro. Date poi al cordoncino la tipica forma “a nodo” incrociando le due estremità.Di seguito la sequenza illustrativa per la realizzazione dei Bretzel.

Una volta formati i vostri bretzel, lasciateli lievitare sul piano da lavoro per ancora 20 minuti circa.

Mentre attendete la lievitazione,  mettete a bollire quattro litri d’acqua, una volta raggiunto il bollore, aggiungete 3 cucchiai  di bicarbonato.  Adagiate i bretzel all’interno della pentola, uno per volta, lasciateli cuocere finchè non diventeranno lucidi, 30 secondi circa.

Una volta pronti, scolateli e appoggiateli su di un canovaccio per eliminare l’acqua in eccesso.

Disponeteli su di una placca ricoperta da carta da forno, cospargeteli di sale grosso ed Infornateli a 220° per 20 minuti. Potete sfornarli quando avranno preso il tipico colore bruno.

Deliziosi e croccanti

Buon Appetito.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply