Torta salata di scarola

La torta salata di scarola e patate è un classico veloce da preparare e sempre apprezzato.

Uno sfizioso antipasto o sfizio per un aperitivo fra amici.

Una vera leccornia tutta vegetale, l’unica accortezza è quella di fare attenzione a non comprare la sfoglia con il burro ma quella 100% vegetale.

Per il resto vi lasciamo a questa squisitezza 😉

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda (senza burro e grassi idrogenati)
  • 1 cespo di scarola
  • 3 patate medio – grandi
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • sale e pepe
  • 3 cucchiai di farina di ceci
  • acqua q,b

Preparazione

Pelare e tagliare a dadini le patate, cuocerle in acqua fredda e quando saranno cotte e morbide, scolarrle e lasciarle freddare.
Lavare e tagliare a listarelle la scarola, fate rosolare lo spicchio di aglio in una larga padella, aggiungete le patate scolate ed infine, quanto le patate inizieranno a dorarsi, anche la scarola. Una volta che anche la scarola sarà ben cotta, salate e pepate.
Prendere la pasta sfoglia, srotolarla e sempre con la sua carta adagiarla all’interno di una teglia facendo aderire bene ai bordi.
Separatamente preparate una pastella con la farina di ceci e l’acqua (come quella per la farinata), aggiungete le patate e la scarola cotte e mescolate per bene.
Versate la pastella sulla pasta sfoglia ed infornate a 200 per circa 20 – 25 minuti. La pastella si dovrà essere asciugata e cotta e la sfoglia gonfiata e dorata.
Servire tiepida o fredda.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply