Torta vegana alle mandorle

Una torta che profuma di mandorle e di arancia. Una torta vegana alle mandorle e arancia soffice e delicata.

Buona per la merenda dei più piccoli o per un thè delle cinque con le amiche.

Un dolce aromatico, profumato e buonissimo, si prepara velocemente e la resa è davvero ottima.

Si può modificare come si crede seguendo il proprio gusto e piacere ^_^

Fonte: Foto – Ricetta

Ingredienti

  • 280 gr di farina biologica
  • 125 gr di margarina vegetale
  • 60 ml di latte di cocco
  • 150 gr di zucchero
  • 60 ml succo d’arancia fresca
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 6 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaino di estratto di mandorla pura
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 160 gr circa di mandorle tritate finemente
  • 1 cucchiaio di scorza di arancia finemente grattugiata
  • Zucchero a velo per spolverare

Preparazione

Preriscaldate il forno a 160° e ungere una teglia a forma di ciambella da 22 – 24 cm.
In una piccola tazza riunire i semi di lino e l’acqua e mettere da parte per almeno 5 minuti o finché il composto non si sarà addensato.
Nella ciotola di un mixer riunire la margarina e lo zucchero e frullare creando una crema.
Aggiungere lo yogurt di cocco o latte di cocco, il succo d’arancia, i due estratti e sbattere fino a che non diventa un composto liscio.
Aggiungete il composto di semi lino e sbattere fino a che non diventa liscio.
In una grande ciotola, riunire le farine, il lievito e il sale.
Aggiungete il composto di farina al mixer liquido e amalgamare per bene. Aggiungere le mandorle e la scorza di arancia e frullare e frullare fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
Versare la pastella nello stampo e cuocere per 45 minuti in forno caldo, facendo la prova stecchino.
Una volta cotta, lasciarla raffreddare e cospargerla di zucchero al velo.

Commenta Qui sotto

commenti

2 Comments - Add Comment