Vellutata di lenticchie

Vi sono avanzate le lenticchie del 31 e non sapete come smaltirle per non mangiarle sempre allo stesso modo?

La vellutata di lenticchie è sicuramente un’alternativa molto delicata e deliziosa per assaporare questo prezioso legume dalle molteplici proprietà.

Per noi vegani mangiare lenticchie non è certamente una novità ma se ne avete fatte scorpacciate per l’ultimo dell’anno, eccovi una semplice alternativa molto gustosa da accompagnare a crostini di pane 😀

Le dosi della ricetta sono da calcolarsi per 4 persone.

 

Ingredienti

  • 300 gr di lenticchie bio cotte
  • 2 dl di panna di soia o altra crema vegetale
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • timo
  • noce moscata
  • sale, pepe e olio evo

Preparazione

Lasciate soffriggere delicatamente in un filo di olio il timo, l’aglio schiacciato, la cipolla affettata fine, sale, pepe e noce moscata.
Una volta dorata aggiungete le lenticchie cotte con un goccino di acqua o brodo vegetale, lasciate che scaldino.
Una volta calde e pronte aggiungere la panna e frullate a crema, la crema deve essere liscia, cremosa e non troppo densa.
Aggiustate di sale e pepe.
Un filo di olio e servite calda.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply