Ravioli Integrali alle verdure

Una buonissima pasta fresca fatta in casa. Un’ottima ricetta vegetariana nemmeno troppo carica e pesante, vista la vasta presenza di verdure come ripieno.

Insomma un buon piatto di ravioli integrali alle verdure ricchi di fibre e di bontà.

Un piatto unico sano e genuino.



 

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:
  • per la sfoglia:
  • 125 g di farina integrale
  • 125 g farina bianca o grano duro
  • 1 uovo
  • olio evo q.b
  • sale e pepe q.b
  • Per il Ripieno:
  • 300 g di piselli
  • 1 cespo di lattuga
  • 1 cipolla
  • sale e pepe q.b

Preparazione

Iniziate con il setacciare entrambe le farina su di una spianatoia, aggiungere al centro della farina disposta a fontana un uovo, un cucchiaio di olio, e qualche goccino di acqua ed il sale.

Lavorate il composto fino a quando non otterrete un impasto liscio ed omogeneo.

Coprite la vostra palla di pasta, così ottenuta, in un canovaccio e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno, quindi prendete i piselli, vanno bene anche quelli surgelati se non di stagione, mondate la lattuga, lavatela e tagliatela a striscioline, sbucciate la cipolla e affettate anch’essa molto finemente.

Aggiungete in un tegame bello capiente i piselli, la cipolla e la lattuga, unite un bicchiere o due di acqua e portate a bollore. Una volta raggiunto il bollore lasciate cuocere per circa 10 minuti; insaporite con olio, sale e pepe.

Lasciate che il ripieno dei ravioli si raffreddi, per velocizzare l’operazione versate le verdure cotte in una ciotolina bella fredda, passatelo poi al passaverdure e rimettetelo nel tegame di cottura per far addensare la crema di verdure ottenuta, mescolate continuamente evitando che attacchi al fondo.

Ora stendete la vostra sfoglia di pasta molto sottile, su una metà della stessa disponete, a mucchietti distanziati, il ripieno. Circa 2 cm di distanza l’uno dall’altro.

Ripiegate la pasta sul ripieno , premete bene attorno ai mucchietti e ritagliate con la rotella dentellata a forma di sole o a forma rettangolare, insomma quella che preferite.

Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata. Nel frattempo lavate e tritate finemente le erbe aromatiche a vostro piacimento, ad esempio: maggiorana, prezzemolo, basilico. Scaldate un filo d’olio evo, toglietelo dal fuoco ed aggiungete il trito di verdure e amalgamate per bene.

Scolate accuratamente i ravioli al dente e conditeli con il trito di verdure e olio.

Buon Appetito.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply