Trecentosessantacinque giorni di buona tavola. Consigli e ricette

Uno zibaldone gastronomico dal più eccentrico dei protagonisti dell’enogastronomia italiana. Ogni giorno è scandito da una ricetta, un aneddoto, un ricordo legato alla tradizione culinaria, parte fondamentale del nostro patrimonio culturale. Beppe Bigazzi insegna e ribadisce che non esiste una cucina di qualità senza delle materie prime di qualità e che la cucina eccellente non è la cucina alla moda bensì quella che deriva dal rispetto per la tradizione.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply