Braciola di maiale con salsa di pomodoro

La braciola di maiale con salsa di pomodoro ti permette di preparare un piatto facile ma davvero gustoso. 

Ingredienti

Per preparare questo piatto per 6 persone hai bisogno di:

12 fette di lonza di maiale,

del vino bianco,

300 gr di salsiccia fresca,

del pecorino,

pane raffermo,

latte, aglio, origano, cipolla,

pomodori pelati,

olio, sale e pepe

Procedimento

Crea un impasto con la pasta di salsiccia unendo anche il pecorino, il sale, il peep e un trito di prezzemolo. Creare un piccolo salsicciotto e sopra arrotola una fetta di lonza di maiale. Per evitare che durante la cottura si possa aprire, ferma il tutto con degli stuzzicadenti. Così continui la preparazione per il resto delle braciole. In una padella versa dell’olio e fai appassire la cipolla, intanto unisci i pomodori pelati e falli cucinare a fiamma bassa. In un’altra padella scalda e rosola le braciole. Il vino bianco ti aiuta in quest’ operazione. Aggiungi poco rosmarino al sugo e l’origano, poi adagia le braciole. Altri 15 minuti di cottura e le braciole sono pronte.

 Quando desideri preparare un secondo piatto a base di carne rivolgiti sempre al tuo macellaio di fiducia perché il taglio sia scelto e la carne fresca. Le fettine di lonza di maiale devono essere sottili. La pasta di salsiccia non deve avere troppo grasso e soprattutto non deve essere speziata. Se così fosse, andrebbe a coprire gli altri aromi che vai ad aggiungere. Il piatto si completa con un trito di prezzemolo che decora il piatto ma gli conferisce anche una nota di freschezza. Per i pelati, generalmente per praticità si acquistano quelli in scatola, ma se tu hai dei pomodori freschi puoi sbollentarli e pelarli. Certamente il gusto della salsa sarà più autentico e genuino. 

 Considera che una porzione apporta 260 calorie quindi, se desideri abbinare un contorno, meglio qualcosa di leggero. Potresti scegliere un’insalata verde o dei pomodori affettati. Se invece ti piace il classico abbinamento delle patate con la carne allora devi preparare una teglia di patate al forno. Potresti usare anche quelle piccole tonde che non si sbucciano, così diventano anche decorative. Se poi preferisci condire anche la pasta con questa salsa occorre aumentare le dosi e aggiungere la passata di pomodoro. Il mio consiglio è comunque quello di preparare a parte una salsa con della carne in cottura perché, le braciole sono molto delicate, e rimestarle troppo non è la migliore soluzione. 

Servile intere perché tagliandole potrebbero rompersi e non sarebbero molto gradevoli da vedere così impiattate. L’alternativa alla preparazione delle braciole di maiale con la salsa di pomodoro è cucinarle in bianco. Potresti magari essere intollerante al pomodoro e quindi adotta questo stratagemma: dopo averle rosolate in padella lasciale qualche minuto in più in cottura e poi, quelle per gli ospiti, le versi nella salsa di pomodori per continuare la preparazione. Se ti dovessero avanzare, sono ottime anche il giorno dopo anzi, potrebbero essere gradite ancor di più. In frigorifero si conservano al massimo per un paio di giorni. 

Commenta Qui sotto

commenti