Crocchette di zucca

Uno sfizioso e gustoso contorno per far mangiare le verdure, come la zucca, a chi le detesta e non le inserisce nella propria dieta alimentare, le crocchette di zucca.

Un contorno, un secondo, o piatto unico se abbinato ad una fresca insalata verde.



Ingredienti

  • 500 g di zucca con la buccia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • cinque o sei patate grandi
  • pane grattugiato q.b
  • farina q.b

Preparazione

Per prima cosa lessare le patate. Una volta pronte, sbucciatele e schiacciatele per farle raffreddare condendole con un filo d’olio evo, sale e noce moscata.

Tagliate la zucca a tocchetti eliminando la buccia. Disponetela in una pirofila e lasciatela cuocere in forno caldo a 180° per circa 20-30 minuti o finché non si ammorbidisce.

La zucca deve risultare, in seguito alla cottura, molto asciutta e poco acquosa. In questo modo sarà più semplice preparare le vostre crocchette.

Una volta che avete anche la zucca pronta e cotta, passatela con il passaverdure o nel frullatore, per farne una crema, salate e pepate a piacere.

Se la crema di zucca dovesse risultare troppo liquida, ripassatela in padella facendo ritirare l’acqua di vegetazione.

Nel momento in cui avete anche la crema di zucca pronta, unitela al purè di patate e lasciate raffreddare.

Una volta che il composto per le crocchette è freddo abbastanza da poter essere lavorato con le mani, aggiungete le erbe aromatiche tritate finemente e qualche cucchiaio di farina integrale, se serve, per addensare il composto.

Prelevate con le mani leggermente umidificate o oleate tante palline d’impasto che arrotolerete ed appiattirete con le mani.

Passate ogni pallina in una pastella di acqua e farina e poi nel pangrattato.

Continuate così fino alla fine degli ingredienti.

A questo punto, una volta che avrete tutte le crocchette pronte, potete decidere se friggerle in olio caldo finché non saranno dorate su ambo i lati o ripassarle in forno a 180° in una teglia ricoperta con carta da forno e leggermente oleata per 15-20 minuti o finché non saranno dorate.

Commenta Qui sotto

commenti

Reply